Presse per tranciatura di pastiglie, rondelle e monete

 
La tranciatura di pastiglie in alluminio, rondelle e monete in acciaio e altri metalli e leghe ad alta velocità richiede macchine dotate di una particolare rigidità strutturale, per poter assorbire e resistere all’effetto delle forti vibrazioni a cui è sottoposta durante la produzione.
E’ inoltre necessaria una elevata precisione di guida della slitta, un sistema di termo refrigerazione dell’olio di lubrificazione della macchina, un bilanciamento dinamico che equilibra gli effetti delle forze d’inerzia delle parti in movimento (albero eccentrico, bielle, slitta e parte superiore dello stampo) consentendo alla pressa di funzionare ad elevate velocità senza vibrazioni, posizionata su opportuni ammortizzatori a molle, senza necessità di ancoraggio o fondazioni.
La rigidità strutturale della macchina garantisce valori minimi di flessione del basamento sotto carico totale per permettere un miglior funzionamento, maggior durata dello stampo ed una migliore precisione dei pezzi prodotti.




Il Dispositivo di apertura rapida di 100 mm della slitta (Quick Lift), per sbloccaggio pressa o ispezione stampo.
Le presse destinate alla produzione di pastiglie in alluminio, rondelle e monete hanno corse molto corte ed in fase di messa a punto l’operatore dispone di uno spazio molto ridotto per poter procedere ad ispezioni all’interno dello stampo.
Con il dispositivo QUICK-LIFT , tramite un comando dal pannello operatore, la slitta si solleva di 100 mm automaticamente in pochi secondi e, al termine dell’operazione, ritorna nella stessa esatta posizione di lavoro, evitando quindi lunghe e difficoltose regolazioni dell’altezza slitta, con notevole risparmio di tempo ed estrema precisione.

La termo stabilizzazione del sistema di lubrificazione in continuo della macchina.
La lubrificazione di tutti i punti di lavoro viene garantita da un sistema a ricircolazione forzata ad alta pressione e recupero totale del lubrificante che consente di far circolare all’interno di tutta la struttura della macchina l’olio, la cui temperatura è mantenuta costante da un apposito sistema di termo refrigerazione. Questo consente una lubrificazione ottimale, evita difformità di distribuzione del calore alla struttura della macchina e garantisce quindi una maggiore precisione di funzionamento.

La gamma di presse di tranciatura Balconi è molto ampia e comprende macchine fino a 6300 kN